Il fondo pensione di Intesa Sanpaolo investe 30 milioni in Rsa

Il fondo Pensione di Intesa Sanpaolo ha investito 30 milioni di euro in Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA), nell’ambito dell’importo complessivo deliberato di 45 milioni di euro. La scelta del fondo è legata a una precisa strategia che riguarda l’intera categoria di investitori istituzionali previdenziali ed è stata annunciata al mercato dall’associazione di settore, Assoprevidenza (leggi la notizia su financecommunity.it)

Il mercato delle RSA è seguito in misura crescente da parte degli investitori istituzionali per una serie di cambiamenti strutturali intervenuti all’interno degli assetti socio-economici che determinano un aumento della domanda da parte della clientela target e dell’interesse da parte degli operatori del settore, fra cui il progressivo invecchiamento della popolazione; le difficoltà della “famiglia” nel conciliare le esigenze della propria vita con i bisogni dei genitori che invecchiano; l’esigenza di strutture moderne e qualificate di fronte a problematiche complesse e la crescente difficoltà di gestione/ammodernamento delle strutture esistenti da parte degli enti pubblici.

Per Intesa, il totale dei nuovi investimenti immobiliari è stato determinato nell’ambito della strategia di asset allocation gestita dal Fondo Pensione, coerentemente con la disponibilità complessiva delle masse patrimoniali per investimenti alternativi.

Il procedimento di selezione è stato effettuato, con la consulenza dell’advisor immobiliare Deloitte Financial Advisory tramite una procedura di beauty contest che ha portato all’individuazione di tre gestori, Ream Sgr, Investire Sgr e Numeria Sgr, con i primi due dei quali l’investimento è già stato completato.

Il fondo pensione di Intesa Sanpaolo investe 30 milioni in Rsa

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram