mercoledì 30 set 2020
HomeScenariHoist Finance, Italia sempre più primo mercato. Ricavi +30% in sem1

Hoist Finance, Italia sempre più primo mercato. Ricavi +30% in sem1

Hoist Finance, Italia sempre più primo mercato. Ricavi +30% in sem1

Hoist Finance in Italia ha chiuso il primo semestre con ricavi pari a 42,3 milioni di euro, in crescita del 30% rispetto al primo semestre dell’anno precedente.

Nel solo secondo trimestre, si legge in un comunicato della società svedese attiva nella ristrutturazione del debito per banche e istituzioni finanziarie internazionali e specializzata nell’acquisto e nella gestione di crediti performing e non-performing, in Italia ha realizzato ricavi pari a circa 21 milioni di euro (+28%).

Hoist Finance è presente in undici Paesi europei, ovvero Svezia, Italia, Germania, Francia, Belgio, Olanda, Polonia, Regno Unito, Austria, Grecia e Spagna. L’Italia, dove il country manager è Clemente Reale (nella foto), è il primo mercato: genera il 28% dei ricavi complessivi. Il secondo Paese è la Gran Bretagna, con ricavi pari a 14,7 milioni di euro; il terzo è la Polonia (11,5 milioni).

Al 30 giugno scorso Hoist in Italia aveva acquisito crediti per 572 milioni di euro, in aumento del 27% rispetto al primo semestre dell’anno scorso. Complessivamente, nel nostro Paese il gruppo svedese gestisce crediti per oltre 9 miliardi.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.