Ing, ruolo internazionale per Bragadin, Miranda country manager Italia

Marco Bragadin (nella foto), amministratore delegato di Ing in Italia, dall’1 dicembre assumerà la carica internazionale di global head of retail products. Alessio Miranda, dal 2014 general manager corporate audit services, assumerà il ruolo di country manager Ing in Italia.

Bragadin, si legge in un comunicato, supervisionerà lo sviluppo e la crescita del portfolio di raccolta e impieghi, che ha un valore di 400 miliardi di euro. Contribuirà, inoltre, “ad accelerare lo sviluppo e l’implementazione della strategia globale retail di Ing e si occuperà, con un team internazionale, di sviluppare nuovi modelli di distribuzione e partnership e di favorire l’implementazione di best practice a livello globale”.

Miranda è arrivato in Ing nel 1997 e vi è rimasto fino al 2004. Nei dieci anni seguenti ha lavorato in banche internazionali in Gran Bretagna e Irlanda, per poi tornare in Ing nel 2014.

Ing, ruolo internazionale per Bragadin, Miranda country manager Italia

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram