Intesa: arriva Stefano Firpo dal Mise quale dg di Mediocredito Italiano

Intesa Sanpaolo rafforza la struttura dedicata alle imprese con la nomina di Stefano Firpo (nella foto) quale nuovo direttore generale di Mediocredito Italiano.

Firpo proviene dal ministero dello Sviluppo Economico – dove ricopriva l’incarico di direttore generale nella direzione generale per la politica industriale, la competitività e le piccole e medie imprese – e opererà sotto la supervisione di Teresio Testa, responsabile della direzione sales&marketing Imprese, nella divisione Banca dei Territori guidata da Stefano Barrese, con il compito di sviluppare le iniziative e le proposte della banca nel campo dei finanziamenti a Medio Lungo Termine, del Leasing, del Factoring e del Credito Agevolato.

Intesa Sanpaolo, attraverso Mediocredito Italiano, offre servizi consulenziali e di credito oltre che i servizi di corporate finance a supporto delle necessità delle aziende di investimento, sviluppo e innovazione. Proprio di recente l’area ha finanziato l’acquisizione di Gelit realizzata da Consilium, Progressio e MMM (leggi qui la notizia) mentre ad aprile, fra le altre cose, l’ingresso di Equinox in Quid (leggi la notizia).

Intesa: arriva Stefano Firpo dal Mise quale dg di Mediocredito Italiano

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram