Invitalia Ventures lancia un fondo da 150 mln per le pmi del Sud

Invitalia Ventures, la SGR controllata da Invitalia, punta sul private equity e lancia Italia Venture II – Fondo Imprese Sud. Lo strumento,  istituito dalla Legge di Stabilità 2018, parte con una dotazione di 150 milioni di euro dedicati alla crescita dimensionale delle Pmi del Mezzogiorno.

Il fondo ha una durata di 12 anni ed è finanziato con risorse a valere sul Fondo per lo sviluppo e per la coesione, a cui potranno aggiungersi sottoscrizioni da parte di altri investitori, come già accaduto per Italia Venture I, il veicolo di venture capital gestito dalla stessa SGR.

L’obiettivo è rafforzare e sostenere la competitività delle aziende che producono in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e stimolare così operazioni di private equity nel Meridione. Italia Venture II investirà nel capitale di rischio solo contestualmente a investitori privati, i quali dovranno apportare risorse pari ad almeno il 50% dell’investimento. Le operazioni sono rivolte ad imprese, con ricavi per almeno 10 milioni di euro, operanti soprattutto nei settori con alto potenziale di sviluppo, tra cui: agrofood, meccatronica, healthcare, turismo, moda e lifestyle.

“Il nuovo Fondo – ha commentato l’amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri (nella foto) – allarga il portafoglio di offerta del gruppo Invitalia e di Invitalia Ventures e va incontro a un fabbisogno evidente delle imprese del Sud: trovare i capitali necessari a sostenere la crescita, la competitività e l’internazionalizzazione così che possano contribuire al Pil del Paese nelle quantità e con le modalità auspicate”.

In particolare il nuovo fondo gestito da Invitalia Ventures ha un bacino potenziale di circa 300 imprese con caratteristiche ottimali per la realizzazione di operazioni di private equity, molte delle quali rappresentano un’eccellenza anche sul versante della struttura finanziaria.

 

Invitalia Ventures lancia un fondo da 150 mln per le pmi del Sud

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram