lunedì 26 ott 2020
HomeCorporate Finance/M&AKos cede Medipass a Dws, conserva asset indiani. Gli advisor finanziari

Kos cede Medipass a Dws, conserva asset indiani. Gli advisor finanziari

Kos cede Medipass a Dws, conserva asset indiani. Gli advisor finanziari

Kos ha ceduto il 100% di Medipass a Dws Alternatives Global Limited e contestualmente ha riacquistato da Medipass le controllate indiane (Clearmedi Healthcare Private e Clearview Healthcare Private).

L’operazione, si legge in un comunicato di Cir (controllante di Kos), avviene sulla base di un enterprise value di 169,2 milioni di euro e di un equity value di 103 milioni, al netto dell’esborso sostenuto da Kos per l’acquisto delle attività in India.

Mediobanca ha svolto il ruolo di sole financial advisor di Kos, operando con un team formato da Davide Bertone (nella foto), Francesco Dolfino, Andrea Sorci e Mauro Armanni. Deloitte ha svolto la vendor due diligence.

Dws è stata affiancata da Nomura in qualità di financial advisor con un team composto da Francesco Bertocchini, Arcangelo Correra (director), Alessandro Quadrini (Associate) e Alessandro Cappello (Analyst), DC Advisory come debt advisor, con un team composto da Stephen Davies, Roberto Stagni, Natalija Vidakovic e Sebastien Kammerman, nonché PwC, Bain & Company, Rosa & Roubini e Marsh per la due diligence.

Dws – che gestisce il fondo Pan-European Infrastructure III – ha effettuato il deal attraverso la controllata Inframedica mentre il corrispettivo che verrà riconosciuto al closing da Dws a Kos sarà soggetto ad aggiustamenti, legati anche alla situazione finanziaria effettiva di Medipass al 30 settembre prossimo. Si prevede che l’operazione possa essere completata entro quest’anno.

Il deal consentirà a Kos di realizzare una plusvalenza netta di circa 50 milioni e di ridurre l’indebitamento di circa 160 milioni, rispetto ad un indebitamento netto al 30 giugno scorso pari a 356,2 milioni.

Medipass opera nella fornitura di servizi per cure oncologiche e nella diagnostica avanzata per immagini in Italia e nel Regno Unito. Medipass è attiva in oltre venti strutture sanitarie (ospedali e ambulatori) in Italia e nel Regno Unito.

Per quanto riguarda l’India, dove Medipass nel 2019 ha realizzato un fatturato di 20,7 milioni di euro, Kos “valuterà le opzioni disponibili per la migliore valorizzazione”.

Dws gestisce asset per circa 745 miliardi di euro. Dws Infrastructure ha circa 20,8 miliardi di asset in gestione.

Kos gestisce novanta strutture in Italia, con quasi 8.700 posti letto, e 47 in Germania, con circa 4.000 posti letto. Sono quasi 13.700 i collaboratori, di cui circa 8.900 in Italia (7.400 i dipendenti) e circa 3.800 in Germania. Nel 2019 Kos ha realizzato un fatturato di 595 milioni, di cui circa il 10% relativo al perimetro Medipass ceduto a Dws. Kos è posseduta per il 59,5% da Cir e per il 40,5% da F2i Healthcare.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.