giovedì 17 ott 2019
HomeReal Estate FinanceCbre e Celtic con DeA Capital RE in cessione 45 centraline a Kryalos

Cbre e Celtic con DeA Capital RE in cessione 45 centraline a Kryalos

Cbre e Celtic con DeA Capital RE in cessione 45 centraline a Kryalos

Il nuovo fondo di investimento alternativo (Fia) immobiliare di tipo chiuso denominato Polvanera, gestito da Kryalos Sgr e interamente sottoscritto da fondi riconducibili a Hayfin Capital Management, ha concluso l’acquisto di 45 centraline telefoniche appartenenti a un fondo riservato gestito da DeA Capital Real Estate Sgr.

Cbre e Celtic Italy in co-agency hanno assistito DeA Capital Real Estate Sgr nell’operazione. Cbre Italy è guidata da Alexandre Astier (managing director capital markets, nella foto). Celtic Italy vede Giacomo Sonzini come partner.

L’operazione, si legge in un comunicato della società guidata dall’amministratore delegato Paolo Bottelli (nella foto), s’inserisce in una più ampia acquisizione del valore complessivo superiore a 40 milioni di euro, che si perfezionerà entro la fine dell’anno.

Le centraline telefoniche oggetto dell’attuale acquisizione sono localizzate sull’intero territorio nazionale e interamente locate a un operatore del settore di telecomunicazioni, con una superficie complessiva pari a circa 60mila metri quadrati.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.