mercoledì 14 nov 2018
HomeOPAMediobanca nell’Opa parziale su azioni proprie di Nova Re SIIQ

Mediobanca nell’Opa parziale su azioni proprie di Nova Re SIIQ

Mediobanca nell’Opa parziale su azioni proprie di Nova Re SIIQ

Mediobanca ha assistito Nova Re SIIQ  nell’offerta pubblica di acquisto volontaria e parziale promossa da Nova Re SIIQ su 239.256 azioni proprie, pari al 2,3% del proprio capitale sociale.

L’Opa, che ha beneficiato dell’esenzione dalla pubblicazione del documento di offerta, si è svolta nel periodo 17 settembre – 5 ottobre 2018 e ha registrato adesioni superiori al 196% del quantitativo massimo di azioni oggetto dell’offerta, con conseguente applicazione del riparto secondo il metodo proporzionale e con arrotondamento per eccesso.

Le azioni proprie acquisite sono finalizzate all’assegnazione delle bonus share ai sottoscrittori dell’aumento di capitale per cassa deliberato dal consiglio di amministrazione della Nova Re SIIQ in data 8 maggio 2017 che hanno mantenuto senza soluzione di continuità le nuove azioni sottoscritte sino al 24 agosto 2018 (i.e. per i 12 mesi successivi alla data di sottoscrizione).

Mediobanca con un team guidato da Salvatore Guardino con il supporto di Enrico Baraldini  e Nicolò Bottaro, ha agito quale intermediario incaricato della raccolta delle adesioni, mentre Spafid con un team guidato da Maurizio Ondei, ha svolto il ruolo di intermediario incaricato per il coordinamento della raccolta delle adesioni.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.