Nuovo minibond da 1,5 milioni per Zamperla

Antonio Zamperla, società con sede in Altavilla Vicentina produttrice di attrazioni per parchi di divertimenti, ha emesso un nuovo minibond di 1,5 milioni di euro con scadenza 2023, garantito da InnovFin del Fondo Europeo per Investimenti. Advisor e arranger dell’operazione è Mediocredito Trentino Alto Adige, che ha sottoscritto per intero l’obbligazione.

Per Zamperla si tratta della quarta emissione, dopo tre minibond short term quotati all’Extramot Pro (qui trovate i dettagli sull’ultimo minibond), a differenza dei precedenti, questa emissione non sarà quotata e avrà un termine più lungo, la scandenza è prevista al 15 aprile 2024.

L’azienda ha chiuso il 2017 con 95,65 milioni di euro di ricavi (il 99% dei quali derivano dall’export), un ebitda di 9,43 milioni, con un debito finanziario netto di 9,37 milioni.

Nuovo minibond da 1,5 milioni per Zamperla

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram