NB Aurora perfeziona l’acquisizione del 30% di Comet

NB Aurora, quotata in Italia sul mercato MIV, con l’obiettivo di acquisire partecipazioni in PMI italiane di eccellenza non quotate, a seguito dell’avveramento delle condizioni sospensive, annuncia di aver perfezionato l’acquisto di una quota pari al 30% di Comet dal socio unico BHF. L’acquisto avviene in esecuzione del contratto di compravendita sottoscritto lo scorso 7 luglio 2021.

Gli azionisti di Comet sono stati assistiti dallo Studio Cornelli Gabelli per l’intero processo negoziale e per gli aspetti contrattuali. Lo studio Cornelli Gabelli e lo studio Bernini Ficarelli Rodi hanno assistito nella gestione della due diligence legale, fiscale e finanziaria.
NB Aurora è stata assistita da EY per i servizi di analisi strategica e per il supporto alla due diligence finanziaria, fiscale e per i temi ESG, e dallo studio Gatti Pavesi Bianchi Ludovici per gli aspetti di due diligence legale e contrattuali.

Comet, con sede a Coccaglio (BS), è leader in Italia nello sviluppo e produzione di mescole tailor-made in gomma organica, siliconica e fluorosiliconica. E’ controllata dalla holding BHF di proprietà della famiglia Bernini, che l’ha fondata nel 1980 e l’ha fatta crescere fino agli attuali livelli. Dopo l’operazione continuerà a essere gestita in continuità con il passato tramite la seconda generazione rappresentata da Simona e Matteo Bernini (nella foto).

Comet è il nono investimento di NB Aurora dalla sua costituzione e il terzo dopo il completamento dell’aumento di capitale chiuso a novembre dello scorso anno. Quest’ultima operazione aveva portato il capitale raccolto della società quotata al MIV a 245 milioni di euro circa da investire in aziende italiane di eccellenza con grande potenzialità di crescita.

NB Aurora perfeziona l’acquisizione del 30% di Comet

eleonora.fraschini@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram