Nutrilinea entra nel capitale di Claire, Ethica al fianco dei venditori

Nutrilinea entra nel capitale di Claire, con l’obiettivo di proseguire nel progetto di creazione di un polo di eccellenza nel settore degli integratori alimentari.

L’ingresso di Nutrilinea, guidata dall’amministratore delegato Maurizio Castorina, si legge in un comunicato, sosterrà Claire “nel processo di rafforzamento della presenza nel mercato dei medical devices, potenziando la struttura produttiva e organizzativa e promuovendo l’innovazione di prodotto”.

Fondata nel 1997, Claire – guidata dagli amministratori Giovanni Baldon e Maurizio Perazzolo – svolge l’attività di produzione per conto terzi di cosmetici, spray e medical devices per i mercati della cosmetica e nutraceutica.

Nell’operazione i soci di Claire sono stati assistiti da Fausto Rinallo (nella foto), Giorgio Carere e Nicoletta Rabiolo di Ethica Corporate Finance in qualità di advisor finanziario.

Nutrilinea entra nel capitale di Claire, Ethica al fianco dei venditori

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram