Orizzonte sgr, minibond da 5 milioni per Wiit in vista dell’Ipo

Wiit, società specializzata nell’outsourcing informatico per medie aziende e nell’erogazione dei servizi in modalità Cloud, si prepara alla quotazione all’Aim Italia, in programma entro i prossimi 18 mesi, attraverso l’emissione di un bond convertibile da 5 milioni di euro.

Il bond, a scadenza 4 anni e mezzo con cedola 2,5%, è destinato a finanziare la crescita della società all’estero tramite acquisizioni di società analoghe. In particolare, ha spiegato al Sole 24 Ore Alessandro Cozzi, amministratore delegato e azionista di maggioranza di Witt,  il gruppo guarda al mercato tedesco oltre a Regno Unito e Usa. 

All’emissione partecipa anche Orizzonte sgr, il fondo delle Camere di commercio italiane che è presente anche nel capitale sociale, con un team guidato da Carlo Gotta (nella foto), investment manager del Fondo Ict dell’Sgr, attirata dalle performance dell’azienda che nel periodo 2013-2015 ha registrato una crescita dei ricavi media del 21% e un incremento dell’Ebitda del 47%, oltre che dalle prospettive del settore cloud.

Inoltre Wiit, nel primo semestre del 2016, ha superato il livello di ordinativi dell’intero esercizio 2015; nello stesso periodo ha registrato ricavi per 7,5 milioni (+29,1%), 2,45 milioni di Ebitda (+48%), e 680 mila euro di utile netto (+63,4%). 

All’estero il gruppo, che ha concluso il programma di formazione per Pmi di Borsa Italiana Elite, è già attivo con Wiit Swiss, controllata avviata nel giugno scorso, e ad agosto è sbarcato negli Stati Uniti con un partner locale.

Witt aveva già emesso lo scorso novembre un minibond da 2 milioni che era stato interamente sottoscritto dal fondo HI CrescItalia pmi gestito da Hedge Invest sgr e grazie al quale Wiit ha portato il proprio data center di Milano al livello “Tier IV”, il più alto a livello mondiale cui arrivano solo 3 centri in Italia e 30 nel mondo. 

 

Orizzonte sgr, minibond da 5 milioni per Wiit in vista dell’Ipo

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram