P&a quota i suoi primi green minibond

P&A Public Lighting spa, società specializzata nel settore della pubblica illuminazione, ha quotato all’ExtraMot Pro i suoi primi green minibond senior secured a scadenza dicembre 2038 emessi sino a un massimo di 17,3 milioni di euro.

I proventi dell’emissione serviranno alla società per acquistare l’intera partecipazione nell’spv che gestisce il Giugliano Project (nel comune di Giugliano, Napoli) e per finanziare lo sviluppo del Polla Project (nel comune di Polla, Salerno).

P&A Public Lighting è stata costituita lo scorso novembre 2018 dal gruppo Pagano & Ascolillo, controllato da Antonio Pagano, Antonietta Pagano e Giulia Martinucci. Alla società fanno capo il 100% di Energia srl (ex ramo d’azienda di Sepem srl) e  il 20% di Public Lighting Polla, come spiegato nella Relazione della società di revisione sullo stato dei conti consolidati pro-forma 2017, che si è chiuso con ricavi per 1,6 milioni di euro, 800mila euro di ebitda e una liquidità netta di circa 250 mila euro.

P&a quota i suoi primi green minibond

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram