Societe Generale CIB Joint Bookrunner nel bond di CNH Industrial

Societe Generale CIB ha assistito, come Joint Bookrunner e assieme a un pool di banche, CNH Industrial nell’emissione di una obbligazione benchmark a 5 anni per un importo di 500 milioni di euro. 

L’emittente è CNH Industrial Finance Europe, società interamente controllata da CNH Industrial N.V.

Il titolo e’ stato prezzato a 130 punti base sopra il tasso midswap e ha un rendimento di 1,514% al collocamento. Il bond paghera’ una cedola fissa annua dell’1,375% ed ha rating Ba2 da Moody’s e BB+ da S&P. Il team italiano di Societe Generale che ha seguito l’operazione è guidato da Antonio Guadagnino (nella foto), Head of DCM Corporates per l’Italia.

Con questa operazione Societe Generale si conferma quale banca di riferimento per gli emittenti Corporates; dall’inizio dell’anno il team di Guadagnino ha seguito emissioni per Telecom Italia, Italgas, ENI, 2i Rete Gas oltre al Private Placement organizzato per Maire Tecnimont.

Societe Generale CIB Joint Bookrunner nel bond di CNH Industrial

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram