venerdì 21 set 2018
HomeCorporate Finance/M&AAksìa, add-on per Covisian che compra Rbs. Advisor Ey e Bper

Aksìa, add-on per Covisian che compra Rbs. Advisor Ey e Bper

Aksìa, add-on per Covisian che compra Rbs. Advisor Ey e Bper

Il gruppo Covisian, tra i principali attori nel mercato del Business Process Outsourcing e controllato dal fondo Aksìa sgr, chiude acquisizione di RBS, tra i protagonisti italiani nel mercato del customer management per i servizi finanziari e partner dei più grandi gruppi del Paese con sedi a Milano e Roma.

Covisian ė stata assistita nell’operazione da EY mentre il venditore, Alessandro De Angelis, che rimarrà in azienda nel ruolo di presidente, è stato assistito dal team di Corporate Finance e m&a advisory di BPER Banca, quale financial advisor, con Fabio Jeran –  Responsabile Ufficio Corporate Finance e M&A Advisory, – e Rossella Vecchio.

Covisian è una realtà italiana con oltre 180 milioni di euro di ricavi attesi nel 2018, che conta circa 6.400 lavoratori su 17 sedi in Italia e all’estero.  Questa è la quarta acquisizione del gruppo  nell’ultimo anno e mezzo dopo quelle di  CSS (leggi qui la notizia), Vivocha e Telesurvey.

“Il settore dei servizi bancari, finanziari ed assicurativi rappresenta un obiettivo importante per chi vuole essere tra i primi nel nostro mercato – commenta Carlo Rosini, neo AD di RBS e Deputy General Manager Covisian – e RBS rappresenta un’eccellenza nell’erogazione di servizi alle aziende che operano in questo ambito; questa operazione aumenterà la nostra capacità di instaurare collaborazioni sempre più strette con le aziende partner accompagnandole nel percorso di trasformazione anche digitale”.

(nella foto il ceo di Covisian Antonio Turroni)

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.