lunedì 18 dic 2017
HomeCorporate Finance/M&AIdea Ccr cede Targetti a 3F Filippi

Idea Ccr cede Targetti a 3F Filippi

Idea Ccr cede Targetti a 3F Filippi

IDeA CCR I, il fondo di DIP (Debtor-in-Possession) Financing gestito da DeA Capital Alternative Funds SGR (società del gruppo DeA Capital), ha ceduto Targetti Sankey, storica società italiana operante nell’illuminazione architettonica, a  3F Filippi, azienda attiva nel settore del lighting a livello internazionale, con oltre 60 anni di attività nel settore illuminotecnico.

Il fondo guidato da Vincenzo Manganelli (nella foto) e Francesco Gori I aveva rilevato il 100% del pacchetto azionario di Targetti nel marzo 2017 (leggi qui la notizia), nell’ambito dell’operazione di risanamento e rilancio della società, con l’obiettivo di accelerare il percorso di sviluppo a livello internazionale, valorizzandone l’importante know-how tecnologico e progettuale e supportando la strategia di ripresa mediante immissione di nuove risorse finanziarie.

Dopo meno di un anno dall’insediamento della nuova gestione, Targetti Sankey è uscita da una situazione distressed, con il superamento del break-even operativo e il rilancio del business sia a livello nazionale che internazionale attraverso le filiali presenti in Francia, Spagna, Regno Unito, Russia, Stati Uniti, Emirati Arabi e Cina.

In particolare la vendita dell’azienda ha consentito, dopo 17 mesi dall’avvio dell’operatività di IDeA CCR I, il rimborso dei crediti verso Targetti Sankey conferiti dalle banche e ha assicurato agli investori il rendimento previsto.

Dal canto suo, 3F Filippi ha acquisito Targetti Sankey con l’obiettivo di investire in Italia per crescere sui mercati mondiali, integrando il know how di prodotto e di processo delle due aziende e creando importanti sinergie che portano al raddoppio della dimensione industriale. A seguito dell’acquisizione, infatti, 3F Filippi sarà al vertice di un gruppo che conterà più di 600 dipendenti impegnati principalmente nei 4 stabilimenti italiani e svilupperà nel 2017 un fatturato consolidato di oltre 100 milioni di Euro.

“In questi mesi IDeA CCR I ha lavorato con il management per rilanciare Targetti Sankey in Italia e all’estero con ottimi risultati – hanno commentato Gori e Manganelli -. Avremmo ben volentieri continuato a gestire l’azienda per creare valore, ma la proposta di 3F Filippi ci ha convinto a considerare la cessione, perché la nuova realtà che nasce da questa acquisizione consente la valorizzazione industriale di due brand, sotto la guida di una storica famiglia di imprenditori italiani”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.