Il social bond di Cdp fa il boom di ordini

Cassa depositi e prestiti ha collocato un social bond da 750 milioni di euro destinato a investitori istituzionali e finalizzato a fornire risorse per il finanziamento di interventi di edilizia scolastica e riqualificazione urbana con focus particolare sulla sicurezza.

L’emissione ha ricevuto ordini per 1,7 miliardi di euro con la partecipazione di oltre 100 investitori, in buona parte esteri. Il 54% dei sottoscrittori è stato rappresentato da istituzioni bancarie, il 25% da fondi d’investimento e da società di gestione, il 15% da compagnie assicurative e il rimanente 6% da banche centrali e altri investitori.

Nel dettaglio, i proventi saranno destinati “alla costruzione, ristrutturazione, messa in sicurezza e adeguamento antisismico di immobili di proprietà pubblica adibiti all’istruzione scolastica di ogni ordine e grado – dalla scuola dell’infanzia all’università – e alla riqualificazione urbana, tra l’altro, attraverso iniziative volte a migliorare le condizioni di vita di quelle aree in cui sono riscontrabili fenomeni di degrado, disagio sociale e scarsa sicurezza”. L’emissione è a tasso fisso, non subordinata e non assistita da garanzie. Ha una durata di 7 anni, con cedola annuale del 2,125% e prezzo pari a 99,288%.

I titoli, che saranno negoziati presso la Borsa del Lussemburgo, hanno lo stesso rating a medio-lungo termine di Cdp, allineato a quello della Repubblica Italiana e pari a BBB (negativo) per S&P, Baa3 (stabile) per Moody’s, BBB (negativo) per Fitch e BBB+ (stabile) per Scope.

Ha curato il collocamento un consorzio di istituti di credito composto da Banca Akros, Banca Imi, Barclays, Banl of America Merrill Lynch, Mediobanca , Mps, Societe Generale , Ubi Banca  e Unicredit.

Il social bond di Cdp fa il boom di ordini

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram