domenica 16 mag 2021
HomeEmissioni ObbligazionarieAmco chiude un senior unsecured da 750 milioni

Amco chiude un senior unsecured da 750 milioni

Amco chiude un senior unsecured da 750 milioni

AMCO ha chiuso un’emissione obbligazionaria senior unsecured per un importo nominale di 750 milioni di euro e con scadenza a 7 anni.
Banca Akros, Citi, JP Morgan, UBS Investment Bank e UniCredit hanno agito come Joint Bookrunners.

IN DETTAGLIO
La domanda generata è stata di 2 miliardi, con ordini ricevuti da più di 100 istituzioni, pari a circa 3 volte l’ammontare finale dell’emissione. Una risposta che testimonia l’elevato livello di interesse riscontrato sul mercato nazionale e internazionale. Il 49% dell’operazione è stata allocata ad asset manager, oltre a banche e istituzioni finanziarie.

LA CEDOLA
L’obbligazione con scadenza a 7 anni ha una cedola fissa annua dello 0,75% e un prezzo di emissione del 99.303%. Il regolamento è previsto per il 20 aprile 2021. I titoli saranno quotati al mercato regolamentato di Lussemburgo. La scadenza dell’obbligazione è fissata al 20 aprile 2028. A conferma del forte interesse ricevuto dall’operazione, l’obbligazione offre uno spread sul BTP di riferimento di 45 punti base, in linea con le altre obbligazioni di AMCO quotate sul mercato.

L’obbligazione è stata emessa all’interno dell’Euro Medium Term Note Programme di AMCO e ha l’obiettivo di diversificare il funding dell’azienda.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.