lunedì 27 gen 2020
HomeEmissioni ObbligazionarieCrédit Agricole Italia colloca bond per 1,25 miliardi. Le banche dell’emissione

Crédit Agricole Italia colloca bond per 1,25 miliardi. Le banche dell’emissione

Crédit Agricole Italia colloca bond per 1,25 miliardi. Le banche dell’emissione

Crédit Agricole Italia ha collocato obbligazioni bancarie garantite per complessivi 1,25 miliardi di euro.

L’emissione, si legge in un comunicato, è stata proposta al mercato in formato dual-tranche, a 8 e 25 anni. La prima tranche è pari a 500 milioni, durata 8 anni (scadenza 17 gennaio 2028), tasso mid swap maggiorato di uno spread di 23 punti base e cedola annua lorda pari allo 0,25%, 80 punti base sotto il rendimento di Btp di durata analoga. La seconda tranche ammonta a 750 milioni, durata 25 anni (scadenza 17 gennaio 2045), tasso mid swap maggiorato di uno spread di 45 punti base e cedola annua lorda dell’1%, 130 punti base sotto il rendimento di Btp di durata analoga.

L’emissione è stata curata da Crédit Agricole CIB, con joint bookrunners LBBW, ING, Natixis, NatWest Markets e Unicredit.

Sono pervenuti oltre 150 ordini per più di 3 miliardi, “con una preponderante componente internazionale”.

Si prevede un rating Aa3 da parte di Moody’s.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.