domenica 17 nov 2019
HomeIPO (De-listing/Dual-listing)Newlat Food al debutto con 230 milioni di capitalizzazione

Newlat Food al debutto con 230 milioni di capitalizzazione

Newlat Food al debutto con 230 milioni di capitalizzazione

Il collocamento di azioni Newlat Food, finalizzato al collocamento sul segmento Star della Borsa di Milano, si è concluso e il titolo debutterà il 29 ottobre.

I risultati definitivi dell’offerta, si legge in un comunicato, parlano di 12,7 milioni di azioni collocate agli investitori istituzionali e 1.270.000 titoli ceduti ai  responsabili del collocamento (opzione greenshoe). L’ammontare dell’offerta era stato ridotto rispetto a quanto previsto inizialmente. Da notare che l’opzione greenshoe non è stata esercitata integralmente: le banche avrebbero potuto sottoscrivere fino a 1.850.000 azioni.

Il prezzo finale dell’offerta era stato fissato a 5,80 euro per azione, ovvero al minimo della forchetta indicativa.

Equita Sim, Hsbc e Société Générale hanno agito in qualità di joint global coordinators e joint bookrunners. Equita Sim (nella foto l’amministratore delegato Andrea Vismara) agisce anche in qualità di sponsor.

PricewaterhouseCoopers è la società di revisione di Newlat.

Le azioni collocate sono ripartite in 8.446.000 a investitori qualificati in Italia e 5.524.000 a investitori istituzionali all’estero.

La capitalizzazione della società, calcolata sulla base del prezzo dell’offerta e senza tenere conto della greenshoe, sarà pari a 230 milioni. Il ricavato complessivo del collocamento, al netto delle commissioni, senza tener conto della greenshoe, è pari a circa 70,5 milioni.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.